Skip to main content

Un’esperienza unica: configurare il wallet a cui è associata una carta

Seamless management, effortless visibility

Dal 19 di aprile introdurremo dei cambiamenti sulle funzionalità di Soldo. Continua a leggere per scoprire in anticipo tutti gli aggiornamenti e le novità di cui beneficerai.

Soldo si evolve, diventando uno strumento ancora più adatto alle esigenze della tua azienda. Continua a leggere per scoprire di più sulla nuova funzionalità per consentire agli amministratori di configurare il wallet a cui è associata una carta.

Tutti gli aggiornamenti sul prodotto sono pensati per migliorare la tua esperienza nella gestione delle spese aziendali e offrirti la flessibilità e il controllo che hai sempre voluto.

Abbiamo introdotto una funzionalità unica che conferisce grande flessibilità nella gestione e il controllo delle spese: ogni carta potrà essere associata a qualsiasi wallet per effettuare i pagamenti.

Con la nuova versione di Soldo è possibile associare le carte a un wallet privato, come una carta prepagata, o a uno dei wallet principali dell’azienda, come una carta di debito. E la parte migliore è che questa impostazione può essere modificata in qualsiasi momento.

A seconda delle tue necessità puoi decidere di configurare il tuo account Soldo in modi diversi:  

Finanziamento centralizzato

Associa le carte degli utenti e le carte aziendali al wallet principale per dare a questi utenti accesso ad un’unica fonte di denaro.

I soldi depositati sono immediatamente disponibili per essere spesi dalle carte connesse al wallet, (possono essere applicate restrizioni ad ogni carta con limiti di spesa giornalieri, settimanali e mensili). Per riservare una parte di fondi all’uso specifico di una sola carta dovrai utilizzare i wallet riservati (vedi in basso).

Fondi stanziati per i dipartimenti e per i progetti.

Associa le carte degli utenti e le carte aziendali a wallet aziendali* dedicati ai diversi dipartimenti per gestire i diversi budget separatamente. Per esempio, puoi creare un wallet aziendale per il Marketing o per il dipartimento IT per allocare i soldi utilizzati degli utenti di questi team e per finanziare tutte le loro spese attraverso l’utilizzo delle carte aziendali condivise, che tutti i componenti del team possono utilizzare.

È anche possibile creare carte aziendali per effettuare tipi di pagamenti specifici come sottoscrizioni SaaS e associarle tutte ad un wallet aziendale dedicato a questa categoria di pagamenti.

*I wallet aziendali sono disponibili con il piano Premium

Fondi riservati (per le carte degli utenti o carte aziendali)

Se desideri che una carta possa spendere solo una quantità di denaro definito e dedicato puoi:

  • Associarla al relativo wallet utente, se è una la carta di un utente.
  • Associarla a un wallet riservato, se é una carta aziendale.

In questo modo i tuoi utenti saranno in grado di spendere esclusivamente i fondi a loro riservati, assicurando un alto livello di controllo sul budget.

Con la flessibilità introdotta grazie alla nuova funzionalità che consente di cambiare il wallet, puoi ottimizzare i flussi di cassa aziendali e determinare un più attendo accesso ai soldi, nel miglior modo possibile per la tua azienda.

Cosa devo fare?

Durante il processo di creazione di una carta ti verrà chiesto a quale wallet vuoi che sia associata (questa impostazione può essere modificata i qualsiasi momento). Ad oggi, tutte le carte degli utenti esistenti sono associate ai relativi wallet utenti, e tutte le carte aziendali esistenti sono associate a un wallet aziendale o un wallet riservato.

Esplora la possibilità di riconfigurare le carte in base alle tue necessità.

Non vediamo l’ora di rilasciare tutte queste novità il 19 di aprile. Nel frattempo, ti invitiamo a scoprire di più esplorando il blog e gli articoli che descrivono nel dettaglio tutti i cambiamenti.

Se hai bisogno di aiuto o hai qualsiasi domanda al riguardo, non esitare a contattarci all’email: [email protected] e il nostro team sarà pronto a darti una risposta.

Il Team di Prodotto di Soldo